Menù personalizzati

Condividi

Cambia la stagione… Cambia anche il menù!

Con il cambio di stagione è tempo di cambiare anche i menù di ristoranti, trattorie, pub e bar. Proprio lo stile del locale rappresenta il punto di partenza per stampare menù personalizzati, rendendoli originali e unici, così da catturare immediatamente l’attenzione dei clienti.

Dal font utilizzato alla descrizione dei piatti, dalle immagini selezionate alla tipologia di carta, sono dettagli del genere a ‘guidare’ i commensali nelle loro scelte. Per questo è fondamentale impostare sin dall’inizio tali caratteristiche, che rispecchieranno poi lo stile dell’intera location.

Ad esempio, se avete un ristorante particolarmente elegante la scelta più comune resta senza dubbio il menù a una piega e due ante, per un totale quindi di 4 facciate – semplice, chiaro ed essenziale – a differenza di locali meno formali dove non mancano quelli a due pieghe fisarmonica con tre ante, più pratici per inserire sia le bevande che le portate.

Il menù giusto per ogni locale: i consigli di LemonPrint

Anche la tipologia di stampa può variare in base al locale: in molte osterie e taverne è frequente trovare un menù steso, senza alcuna piega, con stampe fronte/retro, così da semplificare la lettura.

Inoltre, se i ristoranti di lusso stampano generalmente solo le diverse portate, dedicando il giusto spazio alla relativa descrizione e composizione sia del piatto che degli ingredienti, spesso snack bar e fast food arricchiscono l’elenco anche con immagini e fotografie, così da agevolare il cliente nella scelta finale.

Secondo una ricerca svizzera, infine, è bene prestare la giusta attenzione anche per la selezione del carattere con cui si decide di stampare un menù personalizzato. Infatti, in base allo studio, il corsivo sarebbe associato alla qualità e ricorrere a un font semplice è consigliato soprattutto per portate o vini con un nome molto complesso.

Si tratta di poche caratteristiche che vi consigliamo di stabilire già nel momento in cui caricate il file sulla piattaforma di LemonPrint.

N. B.

Per stuzzicare l’appetito non c’è niente di meglio che un menù invitante e accattivante. Per renderlo inconfondibile valutate anche l’ipotesi di stampare ricorrendo all’uso della plastificazione o della verniciatura oppure, per dare un tocco ancora più particolare al risultato finale, puntate sulla stampa a caldo.

Scritto da

Frizz

La tua guida su Lemonprint
A Bologna il mondo è più ‘creativo’